Le illustre radici di GEORGE CLOONEY

redazione 1 novembre 2012

Emancipators Le illustre radici di GEORGE CLOONEY

Il sito Ancestry.com rivela una notizia davvero curiosa: il popolare attore George Clooney, amatissimo da tutte le donne che lo considerano – nonostante l’età che avanza – un vero e proprio sex symbol… è un lontano parente addirittura di Abramo Lincoln, il 16° presidente degli Stati Uniti, assassinato a Washington nel 1865. La sua morte fu piuttosto rocambolesca ed avvenne a teatro; mentre  Lincoln prendeva posto nel palco presidenziale, John Wilkes Booth, un attore della Virginia - molto meno famoso di Clooney –  simpatizzante sudista, entrò nel palco e sparò un colpo di pistola calibro 44 alla testa del Presidente, gridando “Sic semper tyrannis!” (“Così sia sempre per i tiranni!” – motto dello Stato della Virginia e frase storicamente pronunciata da Bruto nell’uccidere Cesare), saltando successivamente giù dal palco e rompendosi una gamba.

RAPPORTO DI PARENTELA – La madre di Lincoln – Nancy Hanks – era la sorellastra della bis-bis-bis-bis nonna di Clooney, il che – quindi – rende l’attore un lontano cugino del presidente. Un elemento fondamentale però li divide: Lincoln era un repubblicano convinto, mentre Clooney un noto democratico.

Tags: ,