LA ZANZARA HA PUNTO LA PREDA. PER LA LUCARELLI È UN MOMENTO CRUCIANI

redazione 31 agosto 2012

CRUCIANI LA ZANZARA HA PUNTO LA PREDA. PER LA LUCARELLI È UN  MOMENTO CRUCIANI

Selvaggia Lucarelli e Giuseppe Cruciani. Difficile immaginare una coppia più temibile. Eppure, sembra proprio che tra la blogger maggiorata e il conduttore della Zanzara ci sia qualcosa in più di una semplice stima reciproca. A raccontarlo, con il tono sicuro di chi è stato testimone di questa intrigante quanto pericolosa complicità amorosa, è Riccardo Panzetta, giornalista che scrive per il sito web Dagospia. Nel suo articolo, scritto con la lieve ironia di chi non condivide una piacevole conoscenza con il protagonista del pezzo, parla di come, durante la serata organizzata a Vedrò, Selvaggia e Cruciani si siano lasciati andare a teneri atteggiamenti sotto l’occhio stupito di tutti i presenti per poi proseguire quella romantica notte nella stessa camera d’ albergo. La conferma, o meglio la non smentita, arriva proprio da un Tweet della Lucarelli (in grado di postare commenti sferzanti anche mentre si sta facendo la doccia) in cui minaccia simpaticamente il collega e “quasi” amico Panzetta: “Panzetta lei scrive di me su Dagospia, ma le rammento che ho le sue foto mentre balla il twist” come a voler dire: “cavolo eravamo lì insieme a goderci la serata e ora schiaffi sul tuo sito le mie faccende private”.Affidandosi alla legge non scritta che più indizi fanno una prova, non resta che credere a tutti gli effetti a questa diabolica liasion. In effetti, riavvolgendo di poco il nastro, era già da qualche tempo che la “zanzara” Cruciani continuava a ronzare attorno alla “super-blogger” condizionandone il sonno. Chissà se i due decideranno di uscire allo scoperto e regalare alla cronaca rosa una coppia effervescente e spassosa. Il rischio però è alto. Specie per Selvaggia, che delle frecciatine in punta di fioretto ne ha fatto uno stile di vita e che annunciando questa particolare love story, lascerebbe il fianco “libero” ai suoi avversari, entusiasti di avere finalmente una base sui cui contrattaccare. Ma in fondo sarebbe giusto così. Dai Selvaggia, siamo stufi di vederti sola…

Tags: ,