La speculazione mette sotto pressione Piazza Affari

redazione 2 ottobre 2014

Borsa Milano La speculazione mette sotto pressione Piazza Affari

Dopo la secca replica di Matteo Renzi all’ammonimento di Angela Merkel, Palazzo Affari coinvolge alla discesa il resto dei listini continentali con un colpo del 3,3%, con Francoforte che ancora riesce a contenere le perdite allo 0,80% , Parigi all’1,66%  e Londra allo 0. Al ribasso concorrerebbe pure una probabile delusione da parte degli investitori, in seguito alle misure addottate dalla Bce di Mario Draghi, che speravano in un avvicinamento al programma di acquisto imponente di bond da parte della stessa banca centrale.

© Social Channel

Tags: , , , ,