60 candeline per MICKEY ROURKE

redazione 17 settembre 2012

482441 60 candeline per MICKEY ROURKE

Mickey Rourke ha compiuto ieri 60 anni e sembra che in lui sia in atto una vera e propria rinascita. Nel 2013 lo vedremo nuovamente al fianco di Kim Basinger in “Black November”, 26 anni dopo le loro acrobazie erotiche in “9 settimane e mezzo”.

Io all’inferno ci sono stato. E ci sono rimasto per parecchio tempo. E’ una bella sensazione sentirsi orgogliosi di nuovo, non vivere nella vergogna, nel disonore e nel fallimento. Mi ricordo che quando entravo nei ristoranti le persone mi guardavano come se fossi Jack lo squartatore. E’ passato tanto tempo da quando qualcuno si è seduto di fronte a me per intervistarmi. Sono grato per questo“.

Negli anni ’80 era considerato uno degli attori più sexy della scena mondiale ed era richiesto per ruoli di primissimo piano. Poi la relazione distruttiva con la modella Carre Otis, il divorzio e la droga che lo devasta. Prova a trovare una soluzione nella chirurgia plastica che, anziché migliorarne l’aspetto, modificherà il suo viso per sempre. Nonostante tutte queste traversie, Rourke si è rialzato in piedi e come i grandi pugili non si è dato per vinto. Oltre al film che sta girando con la Basinger, è in trattativa per altri due pellicole cult: il sequel di “Sin City”, in cui dovrebbe interpretare nuovamente l’inquietante Marv e il terzo capito dei Mercenari guidati ancora una volta dall’inossidabile Sylvester Stallone. Tanti auguri Mickey!

Tags: