La Concordia galleggia: entro una settimana dovrebbe lasciare il Giglio

redazione 14 luglio 2014

Hanno preso il via le operazioni di rigalleggiamento della Concordia.

concordi La Concordia galleggia: entro una settimana dovrebbe lasciare il Giglio

Sono iniziate all’alba le operazioni utili per permettere il rigalleggiamento della Costa Concordia all’Isola del Giglio: il via è stato dato da Nick Sloane che, con una squadra di tecnici e ingegneri si trova nella cabina di controllo che è stata installata a bordo della Concordia. La prima fase di questo processo, che dovrebbe durare dalle 6 alle 8 ore, permetterà al relitto della Concordia di essere sollevato di 2 metri e spostato verso est di 30 metri.

Intanto Franco Porcellacchia, capo progetto tecnico, ha spiegato:

“Abbiamo la ragionevole certezza che tutto funzionerà. Sono state fatte operazioni di alleggerimento”.

Ma quanto tempo ci vorrà per permettere alla nave di partire alla volta di Genova? I tempi per il rigalleggiamento sono di circa una settimana o cinque giorni: la partenza è prevista per lunedì 21, anche se gli addetti ai lavori ipotizzano un addio al Giglio già sabato, qualora non vi fossero problemi e soprattutto legati alle condizioni meteo.

 

© Social Channel

Tags: , , ,