Kobane, Isis mette sotto assedio la città: curdi allo stremo

redazione 7 ottobre 2014

kobane Kobane, Isis mette sotto assedio la città: curdi allo stremo

Da giorni continuano violenti scontri tra curdi e miliziani dell’Isis: lo Stato Islamico ha issato la bandiera nera su una collina nella zona orientale di Kobane, cittadina siriana che sorge al confine con la Turchia. La notizia è stata documentta dalle riprese di un cameraman della Reuters e documentano l’avanzata di Isis verso il confine. Almeno 20 jihadisti sono stati uccisi mentre cercavano di insinuarsi nei quartieri orientali della cittadina: gli sforzi dei peshmerga turchi (combattenti dell’Ypg, Unità di Difesa del Popolo, ndr) sembrano essere sempre più disperati e la battaglia continua.

Ieri almeno 30 peshmerga sono stati uccidi e gli attacchi aerei della coalizione anti-Isis non sono bastati per fermare l’avanzata jihadista. I curdi intanto lanciano un appello e spiegano che “Non è sufficiente bombardare”.

 

© Social Channel

Tags: , , ,