Juventus, Moggi e il perdono di Agnelli: “Dovrei essere elogiato per quanto ho fatto”

redazione 22 novembre 2014

moggi Juventus, Moggi e il perdono di Agnelli: Dovrei essere elogiato per quanto ho fatto

 

“Ringrazio Andrea Agnelli, ma di perdono non ne ho bisogno. Semmai un elogio per quello che ho fatto…”.

Sono le parole che Luciano Moggi ha pronunciato all’ANSA, dopo aver ottenuto il “perdono” da parte del presidente della Juventus in seguito alle vicende di Calciopoli. Moggi ha sottolineato il suo dispiacere ed ha ringraziato il presidente bianconero per averlo definito come “una parte importante della storia della Juventus”.

“C’erano venti squadre e si comportavano nella stessa maniera ma solo la Juve ha pagato perché dava fastidio”.

 

© Social Channel

Tags: ,