Juve stellare: 4-0 al Verona e vola a +5 sulla Roma

redazione 19 gennaio 2015

juve2 Juve stellare: 4 0 al Verona e vola a +5 sulla Roma

 

Si conclude con un risultato netto la 19° giornata di campionato: la Juventus travolge il Verona (ancora una volta dopo la sfida in Coppa Italia) e sale a +5 punti sulla Roma, che si mangia le mani per aver sprecato tanto, troppo lasciando così spazio alla fuga della capolista.

 

Allo Stadium finisce 4-0 per i bianconeri che senza troppa fatica dominano la partita e non corrono mai il minimo rischio. Allegri spolvera i suoi uomini migliori e trova il vantaggio con le reti di Pogba e Tevez mentre nella ripresa sono altri due gol di Pereyra e il secondo di Tevez a porre la parola fine sul posticipo di Serie A.

 

La Juventus gioca con una facilità impressionante, i ritmi sono belli intensi, i giocatori si trovano e si sacrificano per l’azione corale: il risultato è quindi quello di una passeggiata autoritaria contro una squadra che rinuncia proprio a impegnarsi, a provare di giocare. Toni e i suoi non possono fare altro che lasciare il campo con la testa bassa, ancora una volta.

 

JUVENTUS-VERONA 4-0
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio (33′ st Padoin), Pirlo, Pogba; Pereyra (31′ st Pepe); Tevez (39′ st Giovinco), Morata.
All.: Allegri
Verona (5-3-1-1): Rafael; Martic, Marques, Marquez, Rodriguez, Brivio; Sala (18′ st Saviola), Tachtsidis (31′ st Hallfredsson), Greco; Christodoulopoulos (42′ st Valoti); Toni.
All.: Mandorlini

 

© Social Channel

Tags: ,