Italia battuta dal Belgio

redazione 14 novembre 2015

belgio italia Italia battuta dal Belgio

Il Belgio onora il primo posto nel ranking internazionale e batte 3-1 l’Italia nell’amichevole organizzata nel ricordo delle 39 vittime dell’Heysel. Il vantaggio immediato degli azzurri dopo 3′ siglato da Candreva non basta. All’italiano rispondono Vertonghen al 13′ del primo tempo, De Bruyne al 29′ della ripresa e Batshuayi al 37′ sempre del secondo tempo. L’Italia ha una sola attenuante, quella che, come spesso accade, il carattere di amichevole pesa sulla concentrazione dei giocatori azzurri. La testimonianza è negli errori gravi di Chiellini e Bonucci che consentono due gol agli avversari. Ma la qualità del Belgio non è quella degli azzurri ed in campo si vede. Eppure le cose erano cominciate bene con il gol di Candreva dopo 3′. Cross di Florenzi rasoterra, velo di Eder, Pellé tira di prima intenzione, respinta di Mignolet e Candreva ribadisce in gol. Per questo il gol dell’1-1 è quasi una sorpresa con di Vertonghen che salta indisturbato di testa sfruttando una difesa mal piazzata e un calcio d’angolo regalato da Chiellini. Nella ripresa arriva il crollo azzurro e dopo l’occasionissima di Eder che prima spara sulla traversa poi manda alto un rigore in movimento ecco i gol del Belgio. Sul primo Bonucci regala palla ad Hazard e innesca l’azione che porta al vantaggio di De Bruyne. Sul secondo, dopo una bella occasione capitata sui piedi di Pellé, assist geniale di Ferreira Carrasco per Batshuay che batte Buffon.

Tags: ,