Istat, Pil a +0,2

redazione 4 dicembre 2015

istat Istat, Pil a +0,2

Ritmi “moderati” per la crescita economica italiana nel IV trimestre 2015. E’ quanto prevede l’Istat che indica una crescita congiunturale del Pil pari a +0,2, con un intervallo di confidenza compreso tra 0 e +0,4%. Nel complesso, il 2015 potrebbe chiudersi con un aumento del Pil di 0,7%, spiega l’ Istat,sottolineando che quest’anno “ci sono 3 giornate lavorative in più rispetto al 2014″e che”il percorso di crescita è caratterizzato dall’attuale fase del ciclo internazionale che condiziona negativamente le esportazioni”

Tags: , ,