Istat: nascite al minimo in Italia

redazione 19 febbraio 2016

bebè Istat: nascite al minimo in ItaliaNascite in calo in Italia. Nel 2015 sono state 488 mila (8 per mille residenti), quindicimila in meno rispetto al 2014. Lo rivela l’Istat nel Report sugli indicatori demografici,sottolineando un nuovo record di minimo storico dall’Unità d’Italia, dopo quello del 2014.

La popolazione residente in Italia si riduce nel 2015 di 139 mila unità (-2,3 per mille), mentre aumentano di 39 mila unità i residenti stranieri. Nel 2015 i morti sono stati 653 mila, 54 mila in più del 2014 (+9,1%) e 100mila italiani hanno la lasciato il Paese

Tags: , , , , , , ,