Ismaele, verità choc: l’sms esca fu inviato dalla ragazza contesa

redazione 27 luglio 2015

ismaele lulli default Ismaele, verità choc: lsms esca fu inviato dalla ragazza contesa

Sull’omicidio di Ismaele Lulli spuntano nuovi dettagli choc. Sembra infatti che a provocare la folle gelosia in Igli Meta, il 20enne albanese imputato per l’omicidio del 17enne, sia stata proprio la fidanzata macedone 19enne Ambera Saliji detta Ambra. Secondo quanto riportato dal TgCom24 l’sms che ha fatto scattare la furia omicidia non sarebbe stato inviato dal telefono dell’assassino ma proprio da quello della ragazza. Nel messaggio lei scriveva a Ismaele: «Vieni, voglio incontrarti». Una vicenda che sta provocando solo drammi su drammi e che potrebbe nascondere dettagli ancora più inquietanti.  Sembra, infatti, che in realtà tra Ambra e Ismaele ci fosse stato del tenero: i due erano usciti insieme e la ragazza avrebbe scatenato la gelosia del fidanzato confessandogli del loro incontro segreto.

Tags: