Isis rivendica strage San Bernardino

redazione 5 dicembre 2015

san bernardino Isis rivendica strage San BernardinoL’Isis ha rivendicato la strage di San Bernardino in California. Lo riferisce al Arabiya. La rivendicazione è giunta con un comunicato ufficiale attraverso Aamaq, il network di propaganda dello Stato islamico, nel quale si afferma che “due sostenitori” dell’Isis hanno compiuto la strage. L’attacco, si afferma, “è arrivato dopo la dichiarazione degli americani che gli Usa non erano a rischio di attentati terroristici”, e dopo i “sanguinosi attacchi” a Parigi e a Tunisi. Diversi account ufficiali dell’Isis ora lanciano nuove minacce contro gli Usa. Un’immagine mostra una veduta aerea di New York, con la bandiera nera dell’Isis che sventola sull’Empire State Building e la scritta: “Fiumi di sangue aspettano l’America”

“Alla luce dei recenti avvenimenti negli Usa e nel mondo è il momento per le persone di smettere di lasciare le armi a casa”. Lo ha detto lo sceriffo di una contea nello stato di New York, “incoraggiando i cittadini che sono autorizzati a portare un’arma da fuoco a farlo”.

Tags: , , , , , , ,