Isis, Le minacce si spostano su Twitter: account chiusi

redazione 12 ottobre 2014

twitt1 Isis, Le minacce si spostano su Twitter: account chiusi

L’Isis colpisce anche attraverso Twitter e lo fa contro i dipendenti del noto social network: l’amministratore delegato, Dick Costolo ha rivelato che lo Stato Islamico non ha gradito che gli account usati per comunicare le proprie notizie vengano bloccati dal colosso del microblogging.
Nelle recenti dichiarazioni, i jihadisti hanno spiegato che “Gli impiegati Twitter e i dirigenti dovrebbero essere assassinati”.

 

© Social Channel

Tags: ,