Isis, Attentati nello Yemen: colpite 3 moschee, 130 i morti

redazione 21 marzo 2015

yemen Isis, Attentati nello Yemen: colpite 3 moschee, 130 i morti

Foto: Ansa

 

L’attacco kamikaze alle tre moschee in Yemen, due a Sanaa e una a Saada, nascono dalle menti dell’Isis. Secondo la tv Al Masirah, il bilancio è drammatico e parla di 137 morti e 345 feriti, tutti a Sanaa, poiché a Saada ha perso la vita solo l’attentatore.

 

L’Isis ha rivendicato gli attacchi alle moschee, come è stato confermato dal sito Site Intelligence Group, che monitora l’attività dei jihadisti online. Pare che tra le vittime vi sia anche un importante religioso Huthi, Al Murtada bin Zayd al Muhatwari, Imam della moschea di Badr.

 

Intanto il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha condanna gli attacchi terroristici, lanciando un appello al Paese: “Bisogna cessare immediatamente le azioni ostili ed esercitare la massima moderazione”.

 

© Social Channel

Tags: , ,