Iran, Trattative nucleare: “Non porteremo uranio in Russia”

redazione 30 marzo 2015

russia1 Iran, Trattative nucleare: Non porteremo uranio in Russia

 

Sta per scadere il termine per un accordo sul nucleare, e proprio alla vigilia dello scadere del tempo i funzionari iraniani mettono in dubbio ogni possibile trattativa, andando ad evidenziare gli elementi critici dell’accordo, ovvero la disponibilità di Teheran al trasferimento in Russia del proprio combustibile nucleare.

 

“L’esportazione di scorte di uranio arricchito non è nel nostro programma e non intendiamo inviarle all’estero”, ha dichiarato Abbas Araghchi, che è il responsabile dei negoziati per l’Iran.

 

A questo punto l’accordo, che sembrava ormai essere raggiunto, inizia a traballare ma non è ancora tutto chiuso: i funzionari occidentali insistono sulla possibilità di trattare in altri modi. Per esempio andando a optare per la miscelazione in una forma più diluita.

 

© Social Channel

Tags: , ,