INTER: pari tra le polemiche. E MORATTI tuona: “Arbitri incapaci!”

redazione 19 novembre 2012

 

 INTER: pari tra le polemiche. E MORATTI tuona: Arbitri incapaci!

L’Inter non trova pace: ci mancava solo quell’arbitro un po’ “disattento” e quel 2-2 a frenare i neroazzurri impegnati contro il Cagliari. Stramaccioni esplode e  Moratti esprime il suo disappunto sulla partita.

TENSIONE AL SECONDO TEMPO – Quel maledetto 46′ non ci volela proprio per i neroazzurri: l’arbitro Giacomelli non vede, fa finta di non vedere, si stava allacciando una stringa o forse si stava togleindo quella fastidiosa pellicina sul dito… insomma, alla fine decide di soprassedere al fallo in area di Astori su Ranocchia. E Stramaccioni non ce la fa più, si fa prendere dalla rabbia e sbotta: già non lo aveva convinto la gestione del cartellini gialli e poi anche questa, la goccia che fa traboccare il vaso. Si agita, gesticola, salta innervosito e ci manca giusto Meli che come uno scolaretto pronto a fargli i dispetti, corre dall’arbitro comunicando un presunto insulto da parte del tecnico dell’Inter. Stramaccioni va verso di lui e gli dice “Dammi la mano” quasi a volerlo… sfottere?! E ci si mette pure Cassano che, prima tenta di sedare il mister e lo trascina nel tunnel, e poi si lascia andare ad una lunga serie di imprecazioni. Risultato: la società ordina a tutti assoluto mutismo e rischio squalifica per Stramaccioni e Cassano.

moratti 300x253 INTER: pari tra le polemiche. E MORATTI tuona: Arbitri incapaci!

CI PENSA MORATTI – Non ingoia il rospo Massimo Moratti e dice la sua: “L’arbitro è stato determinante per il risultato, è inevitabile il nostro risentimento. È la terza volta che si verificano gravi errori e sviste contro di noi. Si tratta di situazioni che ho già visto in passato e dopo tanti anni non vorrei ritrovarmi in queste situazioni”. È  il caso di dire arbitro cornuto! Il presidente proprio non ci sta e non ha più intenzione di accettare continue distrazioni nei confronti della sua squadra: “Il rigore oggi era grande come una casa, non scherziano”. Chi oggi tra gli interisti… ha voglia di scherzare?!?

Tags: , , , , ,