Insulti sessisti. Boldrini: “Basta”. Sciopero della fame per D’Anna

redazione 7 ottobre 2015

boldrini Insulti sessisti. Boldrini: Basta. Sciopero della fame per DAnna

Gli insulti a “sfondo sessista” contro le donne in Parlamento vanno sanzionati con maggiore severità. È ora di dire “basta”, sostiene il presidente della Camera Laura Boldrini. “In Parlamento – dice la Boldrini – c’è sempre un atteggiamento diverso quando parla una donna, spesso si sentono espressioni sessiste, cosa che in nessun altro Parlamento avviene. Dobbiamo fermare questa deriva che non fa onore al nostro Parlamento”. Entrerà invece in sciopero della fame il senatore Vincenzo D’Anna sanzionato insieme al collega Lucio Barani con cinque giorni di sospensione dall’ufficio di presidenza del Senato per aver rivolto insulti sessisti a una collega del Movimento Cinque Stelle durante la discussione in Aula sulle riforme.

Tags: , , , , ,