“Sono innocente”, la difesa dell’infermiera di Piombino

redazione 4 aprile 2016

HFT3N28E3736 kmw U10708410221883V 1024x576@LaStampa.it  Sono innocente, la difesa dellinfermiera di PiombinoHa dichiarato di essere “innocente” Fausta Bonino, infermiera accusata di aver ucciso 13 pazienti in rianimazione nell’ospedale di Piombino. “Giuro sui miei figli che sono innocente”. È stata sentita dal gip nel carcere di Pisa per l’interrogatorio di garanzia, durato circa due ore e mezzo che si è tenuto davanti al procuratore capo di Livorno, Squillace Greco e al pm Mannucci, oltre al legale della donna, Cesarina Borghini.

Tags: , ,