Il mister e il bomber vengono alle mani in allenamento

redazione 3 gennaio 2013

 Il mister e il bomber vengono alle mani in allenamento

Mario Balotelli è sempre più vicino alla “separazione” dal Manchester City, specie dopo l’ultimo episodio con l’allenatore del club Roberto Mancini.

NERVI POCO SALDI - I rapporti tra i due non sono mai stati dei migliori, ed ora è scoppiato un diverbio davvero acceso.  Tackle troppo violento nei confronti di Scott Sinclair da parte di Balotelli e successivo richiamo severo da parte del mister Mancini. Ne è scaturita una vera e propria rissa, con tanto di prese per giacche e maglie… Una “scenetta” ovviamente immortalata subito dai fotografi presenti sul campo (il centro tecnico del Citizens). A dividerli i vari membri dello staff, fra cui Angelo Gregucci, che ha trascinato via l’attaccante, per evitare che la situazione degenerasse.

 Il mister e il bomber vengono alle mani in allenamento

IRONIA - A riprendere la zuffa uno dei tanti fake su Twitter di Mario, che ha postato uno scatto della lite con sotto l’ironico commento: Io e Mancini facevamo le prove per Ballando con le stelle…

 Il mister e il bomber vengono alle mani in allenamento

VIA DAL MANCHESTER E POI? - E adesso che ne sarà di Balotelli? Solo poco prima di Natale Mancini aveva dichiarato  A Balotelli darò un’altra chance, ma ora questa potrebbe essere la goccia che farà traboccare il vaso! In più, mettiamoci che Mario ha per ora realizzato soltanto 3 gol in stagione tra campionato e coppe… Qualcuno ipotizza che già da questo mese il calciatore andrà via – o verrà allontanato? – dal Manchester City, ma pare che adesso anche Silvio Berlusconi ci abbia ripensato e non intenda più “accoglierlo” nel suo Milan. Tempi duri per Mario… sul versante privato, ma anche su quello professionale!

Tags: , , , ,