Il gelo ferma l’America: -13° a New York

redazione 3 gennaio 2014

CRONACA Il gelo ferma lAmerica:  13° a New York

Il gelo ha messo in ginocchio il nord-est degli Stati Uniti: si tratta di un gelo artico che, come riporta il servizio meteorologico nazionale, ha fatto segnare la caduta di 53 centimetri ci neve a Boxford, poco più a nord di Boston, mentre nel Massachusetts le precipitazioni nevose raggiungono quota 45 centimetri. E’ decisamente meno la neve caduta a New York, ma la grande metropoli dell’est America è sotto l’assedio del freddo: la temperatura è infatti giunta quasi a -13 gradi.

Questa ondata di freddo ha causato non pochi disagi sul fronte aereo: secondo gli esperti sono già stati cancellati almeno 3 mila voli sia in partenza che in arrivo, senza contare gli oltre 7 mila voli che sono stati colpiti da ritardi.
La situazione sembra addirittura peggiorare nei prossimi giorni: New York potrebbe toccare quota -23° e Boston arriverà a -21°.

Per tale problematica, il sindaco Thomas Menino ha ordinato la chiusura delle scuole pubbliche!

 

© OBBLIGO DI CITARE LA FONTE

Tags: , , , ,