I divieti stradali di DAN WITZ

redazione 3 dicembre 2012

COVER CARTELLI 3001 I divieti stradali di DAN WITZ

Ormai siamo abituati a vederli lungo le nostre strade: tutti uguali e di facile interpretazione. Però c’è chi ha pensato di movimentare un po’ queste immagini statiche con un pizzico d’arte.

UN PROGETTO PER LE STRADE – Si chiama Dan Witz l’artista americano che ha deciso di installare dei nuovi cartelli in alcune città del mondo: è da qualche anno che sta portando avanti il suo progetto Do Not Enter. Ovviamente si è concentrato sul cartello che esprime il diveto d’accesso interpretandolo in modo del tutto personale. Il soldato che promuove la pace, chi dalla banda orizzontale bianca fa capolino  o la lingiaccia, chi sonnecchia e tante altre immagini.

PAURA DI… ESSERE RAPITO?!?Witz sembra però avere una predilizione per il tema della libertà: in molti cartelli infatti è presente il disegno di personaggi incappucciati e con le mani legate. In effetti a trovarsi davanti un cartello del genere, viene la pelle d’oca… e si comincia anche a riflettere sui soprusi ai danni della libertà personale. L’importante è guardare davanti a sè, per evitare di imboccare la strada in cotromano… questo potrebbe essere un problema!

[Gallery not found]

Tags: , , ,