Happy hour… a base di insetti ed alghe!

redazione 12 novembre 2012

 Happy hour... a base di insetti ed alghe!

Iniziativa curiosissima quella di un bar di Trento – il Barycentro – che, in collaborazione con il Museo delle Scienze,domani sera, nell’ambito di una iniziativa ambientale… offrirà, insieme all’aperitivo, degli stuzzichini di alghe e insetti fritti! Un “finger food” quantomeno bizzarro, per porre l’accento sui problemi legati alla sostenibilità del pianeta. Secondo gli organizzatori, di fronte alla crescita della popolazione mondiale e alla deforestazione ”diventa di estrema urgenza la ricerca di nuove risorse alimentari, che possano essere prodotte in ambienti acquatici, in territori ristretti e con una maggior efficienza”. Una serata per immaginare il nostro futuro da un punto di vista. Due ricercatori del Museo, un entomologo e un algologo, guideranno il pubblico alla scoperta di notizie sorprendenti, accompagneranno (o forse è meglio dire… soccorreranno) i clienti nella degustazione di questo “croccante” aperitivo. L’80% della popolazione mondiale mangia quotidianamente insetti e il 70% dell’ossigeno presente sul pianeta Terra non è prodotto dalle foreste, bensì dalle alghe che sono nel mare.

Tags: