Golden Globe: BEN AFFLECK da non credere. JODIE FOSTER nuovo coming out

redazione 14 gennaio 2013

Golden Globe non scontati quelli di ieri notte. I vincitori eletti dalla stampa straniera stupiscono soprattutto riguardo ai premi più ambiti.

SUPER BEN - Non vogliono Ben agli Oscar… e lui di tutta risposta si porta a casa un Globo d’Oro come miglio regista. Il non-candidato agli Oscar Ben Affleck (come miglior regia) ha battuto, contro ogni previsione, il super favorito Steven Spielberg. L’ex fidanzato della Lopez non ha mai convinto nessuno come attore. Un po’ insipido e di poco carisma, il Ben interprete probabilmente vanta come miglior prova recitativa proprio il video di Jennifer: Jenny from the block. Per quanto riguarda invece le sue regie è tutta un’altra storia, tanto che Argo ieri sera si è aggiudicato anche il premio più goloso di tutti: miglior film.

medium 130114 082638 mi140113spe 076 Golden Globe: BEN AFFLECK da non credere. JODIE FOSTER nuovo coming out

MUSICAL ED INTERPRETI - A Lincoln è rimasto fra le mani solo un Globo: quello di miglior attore drammatico vinto da Daniel Day-Lewis, un premio meritatissimo e positivamente scontato dato l’interpretazione magistrale dell’artista. Stesso riconoscimento, ma per la categoria musical o commedia, se lo aggiudica invece Hugh Jackman in Les Miserables. L’attore australiano, per chi lo ignorasse, è infatti, prima ancora che un mutante che non si taglia mai le unghie (Wolverine), una grande star di musical teatrali. Sempre Les Miserables si aggiudica anche miglior film musical o commedia e miglio attrice non protagonista, vinto da Anne Hathaway. Miglior attrice va alla giovanissima Jennifer Lawrence per Silver linings playbook-Il lato positivo, mentre sul versante film drammatici lo stesso riconoscimento se lo aggiudica Jessica Chastain, la straordinaria attrice americana convince sempre di più con la sua parte in Zero Dark Thirty.

medium 130114 082644 mi140113spe 078 Golden Globe: BEN AFFLECK da non credere. JODIE FOSTER nuovo coming out

TARANTINO NON PIANGE - Qualche soddisfazione anche per Quentin. Django Unchained non verrà considerato una pellicola da “miglior film”, ma l’idea di Tarantino convince tanto da portarsi a casa il Globo per miglio sceneggiatura. Ancora una volta le taglienti battute del regista pulp, sollazzano e colpiscono le menti dello spettatore fino all’esaltazione, ed ancora una volta, un film di Tarantino, mette in evidenza le doti Christoph Waltz, vincitore del premio miglior attore non protagonista.

medium 130114 094239 to140113est 103 Golden Globe: BEN AFFLECK da non credere. JODIE FOSTER nuovo coming outDI NUOVO… COMING OUT - Jodie Foster dopo aver ricevuto il premio alla carriera Cecil B fa (a suo modo) coming out. Non ci sono state parole chiare, ma un lungo discorso sulla suo vita privata. Una vita che fin dagli inizi è stata privata proprio del lato più intimo, della sua privacy. L’attrice premio Oscar ha voluto fare un ringraziamento speciale della sua ex partner Cydney Bernard, la donna con la quale ha condivisdo 20 anni e due figli, ma per Jodie questo non è stato il primo coming out lei stessa dichiara che, questo argomento lo aveva affrontato molto tempo fa con parenti ed amici e solo ora d’improvviso ha voluto parlarne apertamente.

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,