Giovane italiano trovato morto in Australia, si indaga

redazione 23 luglio 2015

Canguro 650x433 Giovane italiano trovato morto in Australia, si indaga

Si indaga sulla morte di Ilario Viviani, il giovane italiano di 26 anni, scomparso qualche giorno fa e ritrovato morto. Ilario si era trasferito nella terra dei canguri in cerca di fortuna iniziando a lavorare come contadino in una tenuta agricola di 40 ettari. Il corpo del giovane è stato ripescato da una delle dighe della Buxton Citrus Farm, presso il fiume Isis, ha detto il detective Grant Klaassen. In Australia con lui era volata anche la sua fidanzata che ha assistito alle indagini e al ritrovamento del cadavere. La notte in cui è scomparso, Ilario si trovava a un falò con la fidanzata e un collega di lavoro: durante la cena si è allontanato e non è più tornato. Ora si cerca di capire come possa essere morto il giovane e se magari qualcuno potrebbe essere coinvolto nel suo decesso.

Tags: