Germanwings, Le licenze FAA di Andreas Lubitz: non poteva lavorare

redazione 30 marzo 2015

image1 Germanwings, Le licenze FAA di Andreas Lubitz: non poteva lavorare

 

La US FAA, Federal Aviation Administration ( Amministrazione Aviazione Federale, ndr) è l’agenzia del Dipartimento dei Trasporti statunitense incaricata di regolare e sovrintendere a ogni aspetto riguardante l’aviazione civile. Ci troviamo a parlarne per mostrarvi la licenza di volo che è state emessa per il copilota della Germainwings, Andreas Lubitz, colui che ha causato la morte di 149 persone dopo lo schianto dell’Airbus A320.

 

Vi mostriamo le immagini dei brevetti (uno è datato 2010 e uno 2012) che riguardano proprio il copilota tedesco: era stato riconosciuto un certificato di eccellenza di volo dalla Us Federal Aviation Administration.

Nel certificato del 2010 si legge “studente pilota”: Lubitz poteva volare accompagnato da un istruttore. Tale licenza comprendeva la necessità di una vista di 20 quarantesimi per occhio e l’assenza di disordini della personalità, psicosi, tendenze al bipolarismo. Nel 2012 invece viene rilasciato dalla Faa il certificato come “pilota privato”, quindi non «Airline Transport Pilot» che deve avere chi conduce aerei passeggeri.

 

Ciò vuol dire che il copilota non avrebbe potuto volare.

 

lubitz 2010 Germanwings, Le licenze FAA di Andreas Lubitz: non poteva lavorare

lubitz 2012 Germanwings, Le licenze FAA di Andreas Lubitz: non poteva lavorare

 

IMG 0568 Germanwings, Le licenze FAA di Andreas Lubitz: non poteva lavorare

 

© Social Channel

Tags: , ,