Genova fuori dai guai: l’allerta si sposta in Piemonte ed Emilia

redazione 14 ottobre 2014

parma 2 Genova fuori dai guai: lallerta si sposta in Piemonte ed Emilia

La città di Genova può finalmente tirare un sospiro di sollievo: dalla mezzanotte di ieri è cessata l’allerta 2, il livello massimo e da ora le condizioni meteo potrebbero e dovrebbero solo migliorare in seguito alla brutta alluvione. Il momento critico continua, come spiega il Capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli, ma l’allerta si sposta.

 

Massima emergenza ora in Piemonte (nell’Alessandrino dove ci sono frane e sfollati), ma anche in Emilia-Romagna: Parma è sott’acqua, una terribile bomba d’acqua si è abbattuta sull’appennino tosco-emiliano intorno alle 18 di ieri e i disagi vengono riscontrati anche in Veneto e Toscana con intense trombe d’aria. Il sindaco di Parma ha lanciato subito un messaggio ai suoi cittadini:

“Sono colpito dalla sofferenza delle persone che hanno avuto molti danni e che sono ancora senza luce. Questi eventi, in poche ore una quantità d’acqua equivalente a mesi, devono essere sempre più previsti e gestiti”.

 

© Social Channel

Tags: ,