Gabriel Garko finisce in tribunale: “Non paga i lavori nella sua villa”

redazione 3 febbraio 2015

garko Gabriel Garko finisce in tribunale: Non paga i lavori nella sua villa

 

Gabriel Garko finirà in tribunale: l’elettricista Claudio Papili, ha deciso di trascinare l’attore davanti a un giudice perché chiede il saldo di una fattura di 24mila euro per lavori nella villa di Garko. Il Messaggero riporta la notizia insieme alle parole del 69enne elettricista di Tivoli:

“Ero il suo elettricista di fiducia da anni, almeno tredici. Ho fatto lavori nella sua villa e sono stato sempre regolarmente pagato. Ma poi è cambiato tutto”

L’ultimo conto, quello mai pagato da 24 mila euro è giunto con un decreto ingiuntivo emesso dal tribunale di Roma all’attore e al suo socio della “Giri di Panico srl”, società che 4 anni fa aveva commissionato i lavori di impiantistica per la ristrutturazione di un maneggio in affitto in zona La Storta.

 

La sentenza è prevista il prossimo marzo.

 

© Social Channel

Tags: