Francesco a Philadelphia: “Abbattiamo i muri. Più spazio per tutti”

redazione 26 settembre 2015

papa francesco1 Francesco a Philadelphia: Abbattiamo i muri. Più spazio per tutti

Mura come simbolo di costruzione ma anche mura da abbattere. Da questo spunto s’è elevata l’omelia di Papa Francesco nella Cattedrale Santi Pietro e Paolo di Philadelphia, durante la messa con i vescovi, i sacerdoti, i religiosi e le religiose della Pennsylvania.

Papa Francesco è stato accolto con entusiasmo da migliaia di persone. Molte bandiere bianco-gialle, rappresentanti il Vaticano, sventolano dai palazzi e i negozi espongono foto del Papa. “Mi piace la Storia di questa chiesa, ma vorrei che non comprendesse solo la costruzione di mura, ma anche del loro abbattimento nella società”, ha detto il Papa nell’omelia. Poi: “Il futuro della Chiesa esige un ruolo più attivo dei laici e delle donne”.

 

“Quanti giovani nelle nostre parrocchie e scuole hanno alti ideali, generosità di spirito, e amore per Cristo e la Chiesa. Li mettiamo alla prova? Diamo loro spazio”. Ha detto ancora Papa Francesco nell’omelia. Poi sulla famiglia: “Vi chiederei di riflettere alle coppie che si preparano al matrimonio e ai nostri giovani. Vi chiedo di pregare ferventemente per esse, come pure per le decisioni del prossimo Sinodo sulla famiglia”, ha aggiunto il Papa.

Tags: , , ,