Finanza, confiscati sei milioni di euro

redazione 18 marzo 2016

truffa INPS Finanza, confiscati sei milioni di euro

Le Fiamme Gialle del comando provinciale di Reggio Calabria hanno eseguito un provvedimento di confisca di beni per quasi 6 milioni di euro riconducibili a un imprenditore di Vibo Valentia, ritenuto appartenente alla cosca di ‘ndrangheta “Molè” di Gioia Tauro, con ramificazioni operative sul territorio nazionale. All’imprenditore, già condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafioso e altri reati,sono state confiscate 2 imprese,immobili e depositi di risparmio.

Tags: , ,