Famiglie italiane: più potere d’acquisto

redazione 4 aprile 2016

DENUNCIA REDDITI 2016 COME FARE LA DICHIARAZIONE Famiglie italiane: più potere dacquistoTorna a salire il potere d’acquisto delle famiglie. Tenuto conto dell’inflazione, il potere di acquisto è aumentato nel 2015 dello 0,8%. Nel quarto trimestre si è ridotto dello 0,7% rispetto al trimestre precedente ed è aumentato dello 0,9% rispetto al quarto trimestre del 2014.

Nel 2015 gli investimenti fissi lordi delle famiglie consumatrici sono aumentati dello 0,5% e il tasso di investimento (definito dal rapporto tra investimenti fissi lordi delle famiglie consumatrici, che comprendono esclusivamente gli acquisti di abitazioni, e reddito disponibile lordo) è rimasto stabile, rispetto al 2014, al 6,2%. Nel quarto trimestre del 2015, il tasso di investimento delle famiglie consumatrici è stato pari al 6,2%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto al trimestre precedente e invariato rispetto al corrispondente trimestre del 2014.

Tags: , ,