Expo, I giovani dicono no al lavoro estivo: rifiutati 1.300 euro netti mensili

redazione 22 aprile 2015

expo Expo, I giovani dicono no al lavoro estivo: rifiutati 1.300 euro netti mensili

 

Troppe ore di lavoro? Troppi pochi soldi come stipendio? Resta il fatto che per almeno 8 giovani su 10 il lavoro estivo non è neppure un’ipotesi da prendere in considerazione, tanto da spingerli a rifiutare un contratto di lavoro da 1.300-1.500 euro mensili per Expo, comprensivo di festivi e notturni come da contratto nazionale.

 

Trovare quindi 600 persone pronte è stato molto più difficile del previsto. Secondo il Corriere “almeno l’80% dei candidati alla fine si è tirato indietro”, fanno sapere da Manpower, che lancia una sorta di allarme.

 

© Social Channel

Tags: ,