Expo 2015, Gratteri: “E’ una vetrina per mafie”

redazione 25 ottobre 2014

expo Expo 2015, Gratteri: E una vetrina per mafie

 

Le mafie sono presenti negli appalti di Expo 2015, “non solo per guadagnare ma perché per loro è una vetrina”.

 

Parole pesanti quelle pronunciate da Nicola Gratteri, procuratore aggiunto di Reggio Calabria, che si è espresso durante un incontro con gli studenti delle scuole superiori dell’Umbria.

 

Nel suo intervento, Gratteri ha spiegato che la presenza all’Expo rappresenta una questione “di prestigio per le famiglie di ndrangheta e camorra”.

 

© Social Channel

Tags: ,