Europa League: la serata delle italiane

redazione 22 ottobre 2015

europa Europa League: la serata delle italiane

In testa al gruppo G per l’Europa League c’è la Lazio. Anche in dieci vince in campo. Crollo, invece, per i Viola al Franchi.  Il Napoli cerca di essere protagonista in Europa League e per ritagliarsi uno spazio nella macchina di Sarri che in campionato fila come un treno.

La Lazio con il Rosenborg finisce 3-1: gol di Matri su imbucata di Candreva (28′): al 54′ raddoppio di Felipe Anderson. Norvegesi in gol con Soderlund (69′),chiude Candreva (79′) che riprende il rigore respinto da Hansen.

Fiorentina-Lech Poznan termina con 1-2

Viola irriconoscibili. I polacchi passano con Kownacki (65′) e Gajos (82′).  Al 90′ Rossi accorcia. Poi espulso Rebic

Midtjylland-Napoli con un grande trionfo della squadra partenopea finisce 1-4:  Napoli centra la terza vittoria su tre, sbancando Herning con una rete fantastica di Callejon in acrobazia su pallonetto, una doppietta di Gabbiadini e il centro finale del “Pipita” Higuain.

Tags: , , , , ,