Europa League, Frena il Torino che crolla con l’Helsinki

redazione 6 novembre 2014

torino Europa League, Frena il Torino che crolla con lHelsinki

 

Incredibile ma vero: il Torino, squadra in testa nel Gruppo B, perde il passo e si lascia battere a sorpresa per 2-1 sul campo dell’Helsinki, che fino a questo momento non aveva né realizzato reti, né segnato gol. In questo modo i granata non solo si fanno superare in classifica dal Brugges, ma finiscono per mettere a anche in discussione la qualificazione.

 

Il crollo dei torinesi avviene nel secondo tempo, in soli 20 minuti: al 60′ sblocca il risultato Baah, mentre all’81 arriva il raddoppio di Moren.

Il Torino si sveglia solo all’89′ con Quagliarella, quando ormai è troppo tardi.

 

HELSINKI-TORINO 2-1 (60′ Baah, 81′ Moren; 89′ Quagliarella)
Helsinki (4-5-1): Doblas 6,5; Sorsa 6, Moren 6,5, Baah 7, Lampi 6,5; Savage 6, Annan 6,5, Vayvrynen 6,5 (30′ st Perovuo sv), Lod 6,5, Zeneli (40′ st Alho sv) 6,5; Kandji 5,5 (44′ st Heikkilä sv).
Torino (3-5-2): Padelli 5; Glik 6, Jansson 5,5, Silva 5,5; Darmian 5, Benassi 5,5 (19′ st El Kaddouri 6), Gazzi 5,5, Sanchez Mino 5, Masiello 6 (26′ st Molinaro sv); Martinez 5 (10′ st Larrondo 6,5), Quagliarella 6.

 

© Social Channel

Tags: ,