Esodati, ecco le soluzioni con la legge di stabilità

redazione 24 settembre 2015

padoan Esodati, ecco le soluzioni con la legge di stabilità

Soluzioni “nuove e definitive” per gli esodati saranno individuate già con la legge di stabilità. Allo studio ci sono varie soluzioni di ‘penalizzazione’ in cambio di anni d’anticipo dell’assegno previdenziale, con meccanismi tecnici che potrebbero portare a decurtare i trattamenti fino al 15% ma con il requisito anagrafico abbassato da oltre 66 a 62 anni. Questo è l’impegno del governo secondo quanto hanno detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in audizione presso le commissioni Bilancio e Lavoro di Camera e Senato.