ESCLUSIVO, tutta la verita’ su Federica Nargi: “E’ vergognoso mettere una ragazza contro una tifoseria”

redazione 28 maggio 2013

NARGI ESCLUSIVO, tutta la verita su Federica Nargi: E vergognoso mettere una ragazza contro una tifoseria

Premessa: non sono mai intervenuto in prima persona, ma data la situazione ho ritenuto necessario farlo. Aggiungo inoltre che se questo intervento si dimostrerà utile, sarà mia premura propormi più spesso.

Un gesto scherzoso, leggero e ingenuo ha creato lo scandalo. Il video ha gia’ fatto il giro del web, e vede una Federica Nargi  assolutamente ironica fare un siparietto scherzoso con la maglietta dell’Inter. Guardando il filmato potrete rendervi conto della leggerezza e dell’ingenuita’ con cui la showgirl compie il gesto tanto condannato: penso che dovremmo dare il giusto peso alle ragazzate, soprattutto quando si tratta di cose delicate che possono non solo danneggiare una persona, ma anche incitare gli screzi tra tifoserie.

Mi sembra assurdo che ci sia tutto questo interesse mediatico nei confronti di un gesto non offensivo ma scherzoso, di una ragazza che essendo fidanzata di un giocatore della Juventus, viene messa alla gogna ancora meglio. Il calcio sta affrontando un periodo delicato, si parla ancora di razzismo in campo e i media si accaniscono su una Federica Nargi che ironizza sull’Inter. Non e’ forse un pochetto ipocrita tutto questo?

Ho contattato io stesso il maneger eventi di Federica Nargi, Andrea Graffagnini, che  mi ha raccontato la dinamica dei fatti: l’ex Velina si trovava in macchina con gli amici e il fratello Francesco, mentre si viaggiava alla volta del carnevale di Triste. Durante il viaggio si scherzava e si cantava,e  tra i vari pezzi messi a tutto volume c’era ”Pazza Inter amala”, inno della squadra cantato da tutta la compagnia di amici. L’autista, che indossava la maglietta dell’inter, l’ha lanciata addosso a Federica che ha fatto la scenetta. Un video che dura in tutto 5 minuti, dei quali sono stati estrapolati solo 10 secondi. E pensate tra l’altro, che la famiglia di Federica e’ interista! Quanto siamo diabolici, a volte, noi giornalisti?

Con tutto il cuore spero che tra Federica Nargi e la tifoseria dell’Inter che conosco molto bene torni il sereno al più presto.

Mirko Scarcella,
CEO di SocialChannel.it

Tags: