ESCLUSIVO, L’intervista ad Antonella Mosetti: “Il mio amore per mia figlia Asia”

redazione 12 ottobre 2013

mose ESCLUSIVO, Lintervista ad Antonella Mosetti: Il mio amore per mia figlia Asia

L’amore non c’e’ piu’, anzi, non c’e’ piu’ l’amore per un uomo, ma regna sovrano quel sentimento incondizionato che lega Antonella Mosetti alla sua deliziosa Asia. Da quanto e’ tornata single, Antonella ha dedicato il suo tempo alla figlia, vivendo intensamente le loro giornate insieme tra attivita’ sportive, cucina e serate da trascorrere insieme davanti a un bel film. O magari davanti a qualche documentario dedicato a Justin Bieber, idolo di Asia.

Essere un personaggio dello spettacolo non ha minimamente impedito alla Mosetti di essere una mamma presente, anche se ci racconta di non considerarsi una mamma perfetta:

“Non sono stata una mamma perfetta, un po’ per i pochi anni di differenza che ci dividono, un po’ per le storie d’amore che ho avuto e che sono finite. Insomma non sono state una santa, ma con i miei errori ho sempre cercato di essere sincera e trasparente, e lei lo ha capito. Ha la testa sulle spalle, fa ragionamenti sani, non e’ la ragazzetta che fa richieste assurde. Sono stata fortunata”.

Si parla sempre del rapporto complicato che lega una madre a una figlia adolescente, ma la situazione descritta da Antonella conferma l’esatto contrario. Nessuna madre nasce perfetta, ma nessuna figlia nasce ribelle: si tratta solo di trovare il perfetto equilibrio per permettere a entrambe le parti di dare il meglio di se’. Insomma piu’ che fortuna, ci piace pensare che Antonella sia riuscita a trasferire (magari inconsciamente?) i propri valori alla figlia, riuscendo a crescere insieme, unite sia nelle situazioni piu’ felici che in quelle piu’ difficili.

Non poteva poi mancare una piccola parentesi legata al lavoro:

“Ho un contratto con Mediaset che si rinnova di anno in anno e sono contentissima, lavoro in tv da 20 anni e non posso chiedere di piu’. E’ anche vero che sto aspettando di essere inserita all’interno di un qualcosa di mio, che possa rappresentarmi come programma”.

E speriamo che l’offerta giusta stia proprio dietro l’angolo.

Tags: , , , ,