ESCLUSIVO – “BARACK, SIAMO TUTTE CON TE”

redazione 7 novembre 2012

I VIP NOSTRANI - Le prime sensazioni del post successo di Obama sembrano incanalate in un unico filo conduttore: l’entusiasmo. Pare che la stragrande maggioranza degli italiani sperasse nella seconda vittoria del presidente uscente e  immediatamente rientrante. Tra i numerosissimi sostenitori del leader americano, Social Channel ha voluto focalizzare l’attenzione sulle reazioni di alcuni volti noti del panorama italiano. Abbiamo così deciso di contattarne telefonicamente alcuni e raccogliere pareri e pensieri. Come Sabina Began, quell’Ape Regina con cui Silvio Berlusconi non ha mai nascosto un legame profondamente intimo: “Sono entusiasta di questa vittoria. Obama ha la grande capacità di trasmettere umanità e al suo fianco ha la fortuna di avere Michelle, una moglie strepitosa. Una donna che esprime con sincerità il suo desiderio di aiutare le persone più deboli, garantendo alla sua posizione di first lady un’immagine pura, che non rispecchia solo il potere.”Caratteristiche che non si rispecchiano esattamente con Berlusconi.. “Ti sbagli, anche Silvio è una persona molto umana”. Anche Nicole Minetti, un altra “lady” molto vicini all’ex premier, si dice soddisfatta del risultato delle presidenziali americane: “sono molto contenta, Obama è un grande uomo”. Elena Santarelli, invece, placa l’entusiasmo: “Ero dal parrucchiere e le persone attorno a me erano felici per il trionfo di Obama. A quel punto ho voluto far notare che prima di tutto dovremmo pensare alla nostra politica, prima di esultare per quella degli altri. Anche se, indiscutibilmente, Obama è un personaggio positivo.” La showgirl Laura Barriales, con inaspettata originalità, si affida a un detto spagnolo per commentare il successo di Barack: “Es mejor un bueno conocido que un bueno por conocer (meglio un buono conosciuto che uno da conoscere)”. Dando il giusto merito anche allo sfidante battuto Mitt Romney. Per poi concludere: ” È giusto dare fiducia ad Obama ancora per qualche anno”. Anche Guendalina Canessa, con la solita ironia maliziosa che la contraddistingue, ha voluto dire la sua: “giusto dare continuità al progetto per la stabilità dell’Europa. E poi io adoro il cappuccino…”. Un’ altra fanciulla molto vicina alla nostra politica per la sua stretta vicinanza con Silvio Berlusconi, è Marysthell Polanco, che ci ha risposto con una frase che di solito assume altri significati, ma che in questo caso calza a pennello: “when you try back, you never come back”.

L’HOLLYWOOD PENSIERO - Ora che tutti sanno che la “barack” sarà nuovamente mandata avanti da Obama… il mondo dei vip si scatena per affermare la propria valutazione in merito al risultato delle urne a Stelle & Strisce. Ai tanti personaggi Made in USA che hanno sostenuto il candidato afroamericano (Springsteen, Beyonce, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Oprah Winfrey, Eva Longoria e tantissimi altri), fanno da contraltare i twett e i post suFacebook di molti politici italiani che si congratulano con lui. Vediamone alcuni:

Matteo Renzi – “Ha regalato speranza e coraggio

Antonio Di Pietro – “Vittoria-esempio per l’Italia

Anna Finocchiaro – “Go Obama Go

Franco Frattini – “E’ un risultato che francamente mi auguravo

Pier Luigi Bersani – “Questo risultato favorisce il rapporto tra USA e Europa, in particolare sulla necessità di rilanciare lo sviluppo

Nichi Vendola – “ Four more years. Obama ce l’ha fatta. Buongiorno a tutti”

Tags: , ,