Emilio Fede interrogato: fotomontaggi e ricatti ai vertici Mediaset

redazione 17 febbraio 2015

fede3 Emilio Fede interrogato: fotomontaggi e ricatti ai vertici Mediaset

 

Emilio Fede, ex direttore del Tg4 è stato interrogato per 3 ore in merito all’inchiesta su foto hot e ricatti nei confronti dei vertici Mediaset per cui è accusato di diffamazione insieme ad altre persone. Tali ricatti, stando a quanto spiega l’accusa, sarebbero iniziati nel momento in cui Fede è stato licenziato dal Tg4, ed ha preso forma attraverso alcuni fotomontaggi in cui Mauro Crippa, capo dell’informazione di Mediaset, viene ritratto con una serie di transessuali.

 

Fede, lo scorso ottobre, aveva spiegato di aver messo mano solo su una foto compromettente e di aver cercato di recapitarla a Crippa, ma non essendoci riuscito, l’avrebbe consegnata a “un autorevole personaggio del gruppo”. Inoltre aveva negato qualsiasi ricatto nei confronti di Mediaset.

 

Le immagini in questione sono state sequestrate a casa dell’ex personal trainer di Fede, Gaetano Ferri, già nei guai con la giustizia per una registrazione di confidenze dell’ex direttore del TG4 su presunti rapporti tra Silvio Berlusconi, Marcello Dell’Utri e la mafia. Ferri, che è indagato a Milano per tentata estorsione poiché avrebbe chiesto del denaro al giornalista in cambio del suo silenzio, è stato sentito dagli investigatori e ha spiegato di aver ricevuto quelle foto da Fede.

 

© Social Channel

Tags: