“Dopo Parigi sarà colpita Roma”. Lo annuncia l’Is. Alzata allerta

redazione 14 novembre 2015

Isis Dopo Parigi sarà colpita Roma. Lo annuncia lIs. Alzata allerta

Dopo il tragico attacco di Parigi a Roma, anche in vista del Giubileo, si è decretato “il massimo dell’allerta”. È la prima misura, già adottata, è quella di schierare 700 militari in più sul territorio metropolitano, solo un “anticipo” dello spiegamento di forze previste per l’Anno Santo. A renderlo noto è stato stamane il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, al termine del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica riunito d’urgenza al Viminale. La Capitale, quindi, viene monitorata in maniera particolare: già stamane, si è tenuto un incontro tra il prefetto Franco Gabrielli e i vertici delle forze dell’ordine. Per quanto riguarda, nello specifico, il Giubileo, Alfano ha spiegato che le misure previste già prevedono “la specificità del rischio-Roma che è stata sempre considerata” e che da qui al 20 di novembre 2016, data finale dell’Anno Santo, sotto l’aspetto della sicurezza si potranno effettuare “altre valutazioni” visto che “nulla può essere dato per scontato sulle possibili misure da rafforzare”.

Tags: , ,