Donna strangolata, arrestata 55enne

redazione 28 marzo 2015

carabinieri Donna strangolata, arrestata 55enne

 

I Carabinieri hanno arrestato Vincenza Dipino, 55enne di Ravello in provincia di Salerno, con l’accusa di aver ucciso, Patrizia Attruia, 48enne di Castellammare di Stabia nel napoletano, strangolandola e nascondendo successivamente il cadavere in una cassapanca.

 

Secondo la ricostruzione degli agenti, la vittima Attruia, insieme al suo convivente, Giuseppe Lima, 50enne, viveva a Ravello nella casa della Dipino, accusata di essere “troppo premurosa” nei riguardi dell’uomo. Ne è scaturito un  furioso litigio e le 2 donne sono venute alle mani, concludendosi poi con l’omicidio.

 

© Social Channel

Tags: , , ,