Disoccupazione da record a novembre 2014: 48mila occupati in meno

redazione 7 gennaio 2015

lavoro Disoccupazione da record a novembre 2014: 48mila occupati in meno

 

Non si arresta la crescita del numero di disoccupati in Italia: il tasso di disoccupazione nel mese d novembre sale a quota 13,4%, in aumento di 0,2 punti percentuali rispetto al precedente mese di ottobre. Le stime vengono comunicate dall’Istat che fa quindi notare un risultato che rappresenta il massimo storico sia dal mese di gennaio 2014, ma soprattutto delle trimestrali, ovvero dal 1977.

 

Cresce anche in modo preoccupante la disoccupaizone dei giovani: a novembre il tasso è del 43,9% per giovani di età compresa tra 15 e 24 anni. Ma che cosa significa tutto questo in numeri?

 

A novembre i disoccupati sono 3 milioni e 457mila (crescita di 40mila unità rispetto a ottobre); nella differenza tra novembre e ottobre gli occupati scendono dello 0,2% e si contano così 48mila occupati in meno in soli 30 giorni.

 

© Social Channel

Tags: ,