Disoccupato si tatua la faccia di SILVIO BERLUSCONI

redazione 5 febbraio 2013

Gli esperti di tattoo lo sanno: mai tatuarsi il volto di un personaggio celebre ancora vivo… sai mai cosa ti può ancora combinare. Legge non scritta sulla quale Marino Nonnis avrebbe dovuto riflettere un minuto di più, prima di disegnare sul proprio braccio, in maniera indelebile, il bel facciozzo di Silvio Berlusconi.

 Disoccupato si tatua la faccia di SILVIO BERLUSCONI

UN SILVIO È PER SEMPRE - Nel guardare il Cavaliere tutto sorridente sull’avambraccio del disoccupato quarantaseienne sardo non si può che rimanere quantomeno sbigottiti, ma Marino è più che fiero della sua scelta. Molte sono state le critiche che gli sono piovute addosso dal web, gli insulti non sono certo mancati, ma per lui Silvio è un eroe: “Credo veramente, e ammiro quest’uomo, che ci ha salvato dal comunismo – afferma Nonnis ad Adnkronosanche se qui in paese per me è dura. Sto litigando ogni giorno con quelli di sinistra, ma difendo la mia scelta e i miei ideali di centrodestra. Cosa c’è di strano? C’è chi si fa tatuare di tutto sul proprio corpo io ho preferito scegliere il viso di Silvio Berlusconi, perché oggi, ancor più di prima c’è necessità che Berlusconi salvi l’Italia da Bersani e Monti. Io ci credo, è il miracolo vero che gli italiani si aspettano”.

Che dire, si rimane senza parole. Speriamo almeno per lui che se i suo “amico per la pelle” salirà mai al potere gli trovi un lavoro.

Tags: , , , , , , , , ,