Diego Armando Maradona: “Mai la mia eredità a mio figlio italiano”

redazione 30 maggio 2016

diego armando maradona Diego Armando Maradona: Mai la mia eredità a mio figlio italianoDiego Armando Maradona continua ancora a far parlare di sè, come sempre, anche fuori dal campo. Questa volta si parla di figli ed eredità. “A Diego Armando junior che dice che mi vuole vedere morto, non lascerò nulla in eredità”, queste le parole che l’ex calciatore ha detto nel corso di un’intervista rilasciata ad una televisione argentina dove si parlava di figli che hanno fatto causa ai padri, ospitato nel salotto di Domenica Live. In studio erano presenti anche Francesca De André, Claudio e Manuela Villa e Mercedesz Henger.

Nella trasmissione di Canale 5 è intervenuta Cristiana Sinagra, la mamma di Diego Armando Maradona junior, nato da una relazione della donna con il campione argentino ai tempi della sua permanenza al Napoli. Figlio che l’argentino ha riconosciuto e incontrato dopo tanti anni.

“Sono qui per difendere Diego Armando Maradona – ha detto la Sinagra in videocollegamento – perché quando uno arriva a quei livello di notorietà non sempre è circondato da persone che gli vogliono bene. Noi non abbiamo chiesto mai nulla, abbiamo avuto solo il mantenimento che ci ha dato la legge. Non abbiamo mai chiesto un euro di aumento”.

In seguito si è discusso della foto in cui il figlio italiano del calciatore prende in braccio il piccolo fratellastro. “Mio figlio è andato in Argentina e ha abbracciato un altro dei suoi fratelli, Diego Fernando. Maradona non ha reagito a questa foto, credo che nel suo cuore vedere i due figli maschi insieme gli sia parso bellissimo. Al di là delle polemiche”.

Caso chiuso? Dopo tanti anni la questione continua a far parlare, soprattutto per il comportamento non certamente ineccepibile dell’ex calciatore, che è sempre sembrato essere molto distante dal suo figlio italiano e non si è mai realmente capito il motivo.

Tags: