Tragedia a Damasco

redazione 16 agosto 2015

esteri 150816135801 Tragedia a Damasco

Almeno 82 sono i morti a Damasco – per la maggior parte civili – causati delle incursioni aeree dell’aviazione siriana su un mercato nella città di Duma, controllata dalle milizie ribelli. L’aviazione militare siriana ha colpito per ben quattro volte il mercato: molti dei feriti si trovano in condizioni gravi ed il bilancio delle vittime potrebbe dunque peggiorare ulteriormente. Duma, a soli 13 chilometri dalla capitale Damasco, è da due anni nelle mani delle milizie ed è regolarmente nel mirino dell’aviazione militare siriana, principale arma del regime contro i gruppi militari ribelli; i raid sono avvenuti in concomitanza con la prima visita a Damasco del responsabile delle operazioni umanitarie dell’Onu, Stephen O’Brien.

Tags: , , ,