D’Alema vs Renzi: “Partito gestito con arroganza”

redazione 21 marzo 2015

L’ex premier ha il dente avvelenato contro il governo Renzi.

 

87e68e87181271ad4d6b1a9df179f459 kgpF U10402516470776IEI 700x394@LaStampa.it  D’Alema vs Renzi: Partito gestito con arroganza

 

Parte con un affondo Massimo D’Alema che si rivolge direttamente contro Matteo Renzi: per l’ex premier il Pd è “un partito a forte componente personale e anche con un certo carico di arroganza”, come ha affermato con decisione intervenendo all’appuntamento «sinistra del Pd» a Roma.

 

E scoppia subito la polemica nel partito con l’ex segretario Bersani che le definisce “sacrosante: nel Pd c’è molta gente in sofferenza e disagio”, mentre il presidente dem Matteo Orfini replica via Twitter commentando “Toni degni di una rissa da bar. Così si offende la nostra comunità”.

 

Per D’Alema è importante “dare battaglia dentro il Pd, ma noi non dobbiamo fare gli iscritti alle correnti ma unirci per creare una grande associazione per il rinnovamento e la rinascita della sinistra che non sia un nuovo partito politico ma offra uno spazio di partecipazione”.

 

© Social Channel

Tags: ,