Corruzione, Il Senato approva il falso in bilancio

redazione 1 aprile 2015

Jobs Act Corruzione, Il Senato approva il falso in bilancio

 

Il falso in bilancio è ufficialmente torna ad essere un reato: è stato approvato in Senato (con voto segreto) l’articolo 8 del disegno di legge Anticorruzione con 124 sì, 74 no e 43 astenuti. I voti contrari sono di Forza Italia, come ha espresso il senatore Giacomo Caliendo che ha parlato di un “articolo incostituzionale”.

 

Saranno molto più pesanti le pene per le società quotate: da un minimo di uno fino a cinque anni per false comunicazioni.

 

© Social Channel

Tags: