Corridoio vasariano, il destino è questo

redazione 6 marzo 2016

 

corridoio vasariano Corridoio vasariano, il destino è questo

Il Corridoio Vasariano a Firenza diventerà percorribile da tutti, senza bisogno di prenotazioni. Questo il progetto annunciato dal ministro  dei Beni culturali, Dario Franceschini.

La struttura fu costruita da Cosimo I dei Medici nel 1565 per consentire al Granduca di andare da casa a lavoro in poco tempo, senza dover scendere di casa. Oggi ospita 500 dipinti raffiguranti grandi artisti: De Chirico, Velasquez, Rembrandt, Canova, Fattori fino a Patti Smith.

Per questa sua predisposizione potrebbe trasformarsi in un museo dei ritratti.

Tags: , , ,