Controlli aziendali senza violare la privacy

redazione 4 settembre 2015

watch Controlli aziendali senza violare la privacy

Il Consiglio dei Ministri ha detto sì ai controlli a distanza di pc, tablet e telefonini aziendali. Non ci sarà bisogno di autorizzazione ministeriale nè di accordi sindacali, ma i lavoratori dovranno essere informati in modo preventivo sulle modalità di effettuazione dei controlli, che, comunque, non potranno mai avvenire in contrasto con quanto previsto dal Codice della privacy: se il lavoratore non verrà adeguatamente informato dell’esistenza e delle modalità d’uso delle apparecchiature di controllo e delle modalità di effettuazione dei controlli, i dati raccolti non saranno utilizzabili a nessun fine, nemmeno a fini disciplinari.

Tags: , ,